Category Archives: Volume V Anno 12

Sentirsi soli accelera l’Alzheimer

Vol V n.111

Il sentimento di solitudine, distinto dall’essere effettivamente soli, è legato a un maggior rischio di sviluppare demenza durante l’anzianità. La ricerca della ARKIN Mental Health Care Amsterdam è stata pubblicata sulla rivista Journal of Neurology Neurosurgery and Psychiatry. Nessun impatto invece sull’aumento di rischio per quelli che vivono da soli. I partecipanti allo studio erano 2000 soggetti che facevano parte dell’Amsterdam Study of the Elderly (AMSTEL).
Fra quelli che, all’inizio dello studio, avevano dichiarato di soffrire di solitudine, si verificava un numero di casi di demenza pari a più del doppio, dopo tre anni, rispetto al gruppo di quelli che invece dicevano di non sentirsi soli (13,4 per cento contro 5,7 per cento). Ulteriori analisi dimostravano poi che quelli che vivevano da soli oppure non erano più sposati avevano fra il 70 e l’80 per cento di probabilità di sviluppare demenza rispetto agli altri. Infine, quelli che dicevano di sentirsi soli avevano una probabilità 2,5 volte superiore di sviluppare la demenza, indipendentemente dal sesso. (Agi.it)

 

Fonte centromaderna.it

Cosa vedi? Cosa vedete?

Vol V n.110

Quando un uomo anziano è morto nel reparto geriatrico di una casa di cura in un paese di campagna australiana, si credeva che nulla di valore egli avesse potuto lasciare. Più tardi, le infermiere sistemando i suoi pochi averi, trovarono una poesia . La qualità ed il contenuto impressionarono lo staff che volle farne tante copie da distribuire agli infermieri di tutto l’ospedale. Un’infermiera di Melbourne volle che una copia della poesia comparisse nelle edizioni di Natale delle riviste di tutto il paese come unico lascito di questo vecchio per i posteri e facendo in modo che figurasse su tutte le riviste per la salute mentale. E così, questo vecchio che nulla pareva potesse dare al mondo, ora è l’autore ‘anonimo’ di questa poesia che vola attraverso la rete internet.

Il bruco e la farfalla

Vol V n.109

prossimo percorso formativo dal titolo“Comprendere la Morte, Accompagnare al Vita”. Avrà luogo ad Aosta nel mese di Febbraio ’13 ed è rivolto a tutte le persone che intendono sinceramente e seriamente intraprendere un percorso di riflessione e di comprensione in relazione alla morte, al morire ed all’accompagnamento delle persone in fin di vita, indipendentemente dalle loro esperienze o dalla loro professione.
Maggiori informazioni sono ovviamente presenti sul sito di IL BRUCO E LA FARFALLA® – ONLUS nella sezione formazione.

LUOGO DI SVOLGIMENTO
l’intero percorso formativo si svolgerà ad presso la sala formazione del CSV (Centro Solidarietà Valle d’Aosta) in Via Xavier de Maitre, 19 ad Aosta. Qualora necessitasse di sistemazione alberghiera può rivolgersi alla segreteria formativa.

Biomusica Roma

Vol V n.108

BIOMUSICA
 
Corso di Formazione
Roma
Primo incontro: 19-20 Gennaio
 

The Piano

Vol V n.107

Video animazione
Amazing Short – Animation by Aidan Gibbons, Music by Tirsen

[youtube]http://youtu.be/-ZJDNSp1QJA[/youtube]